Vai al contenuto

Caos nel centrodestra dopo il vertice di Arcore, Fdi all'attacco

“È sicuramente positivo essersi incontrati ma l’unità della coalizione non basta declamarla. Occorre costruirla nei fatti. Su 26 città capoluogo sono solo 5, ma purtroppo importanti, le città in cui il centrodestra andrà diviso al primo turno ma restano ancora diversi nodi aperti. A partire dalla non ancora ufficializzata ricandidatura del presidente uscente Nello Musumeci in Sicilia, su cui la personale dichiarata disponibilità di Silvio Berlusconi si è fermata di fronte alla richiesta di Matteo Salvini di ritardare l’annuncio del candidato”. Così una nota di FdI, diffusa al termine del vertice dei leader. 

“Se è positiva la comune contrarietà ad una futura legge proporzionale per le elezioni politiche, restano ancora fumose le regole d’ingaggio sulle modalità con cui formare liste e programmi comuni. Fratelli d’Italia, nel confermare la sua indisponibilità a qualsiasi futura alleanza con il Partito democratico e/o Cinquestelle, confida nella stessa chiarezza da parte degli alleati, convinta che occorra essere uniti non solo nella forma ma anche nelle scelte, nei progetti e nei programmi” aggiunge la nota

“Fratelli d’Italia, nel confermare la sua indisponibilità a qualsiasi futura alleanza con il Partito democratico e/o Cinquestelle, confida nella stessa chiarezza da parte degli alleati” conclude la nota

Berlusconi sorpreso e irritato per nota FdI – Silvio Berlusconi ha accolto con sorpresa e irritazione la nota diffusa da Fratelli d’Italia in cui gli vengono attribuite posizioni tenute durante il vertice. E’ quanto apprende l’ANSA da ambienti di Forza Italia. Le stesse fonti riferiscono che il leader di Forza Italia aveva accolto Matteo Salvini e Giorgia Meloni regalando ad ognuno di loro il quadro di una Madonna.

Berlusconi, ai ballottaggi c.destra unito ovunque  – Per le elezioni amministrative, “su 21 città abbiamo trovato l’accordo, su cinque città non l’abbiamo trovato, lo troveremo sicuramente in eventuali ballottaggi”. Lo ha detto il presidente di Forza Italia, Silvio Berlusconi, al termine del vertice convocato nella sua villa di Arcore a cui hanno partecipato anche i leader di Lega e Fratello d’Italia, Matteo Salvini e Giorgia Meloni.

Gestisci il consenso ai cookie

Per fornire le migliori esperienze, utilizziamo tecnologie come i cookie per archiviare e/o accedere alle informazioni del dispositivo. Il consenso a queste tecnologie ci consentirà di elaborare dati come il comportamento di navigazione o ID univoci su questo sito. Il mancato consenso o la revoca del consenso può influire negativamente su determinate caratteristiche e funzioni.

Funzionale

Sempre attivo
L'archiviazione tecnica o l'accesso sono strettamente necessari al fine legittimo di consentire l'uso di un servizio specifico esplicitamente richiesto dall'abbonato o dall'utente, o al solo scopo di effettuare la trasmissione di una comunicazione su una rete di comunicazione elettronica.

Statistiche

L'archiviazione tecnica o l'accesso che viene utilizzato esclusivamente per scopi statistici. L'archiviazione tecnica o l'accesso che viene utilizzato esclusivamente per scopi statistici anonimi. Senza un mandato di comparizione, una conformità volontaria da parte del vostro Fornitore di Servizi Internet, o ulteriori registrazioni da parte di terzi, le informazioni memorizzate o recuperate per questo scopo da sole non possono di solito essere utilizzate per l'identificazione.

Marketing

L'archiviazione tecnica o l'accesso sono necessari per creare profili di utenti per inviare pubblicità, o per tracciare l'utente su un sito web o su diversi siti web per scopi di marketing simili.