Vai al contenuto

FdI: concluso l'esecutivo, Meloni: 'Nel governo ci metto la faccia'

‘In questo governo io ci metto la faccia. Voglio fare bene, il momento è importante, daremo il massimo dell’impegno’. Lo ha detto – a quanto riferiscono alcuni presenti -, Giorgia Meloni nel corso dell’esecutivo.

Si è conclusa, dopo due ore e mezzo, la riunione dell’esecutivo nazionale di Fratelli d’Italia, con la presidente Giorgia Meloni, nella sede del partito a Roma, in via della Scrofa.
Erano presenti, tra gli altri, Andrea Delmastro, Ignazio La Russa, Fabio Rampelli, Raffaele Fitto, Marcello Gemmato, Tommaso Foti e i capigruppo parlamentari Luca Ciriani e Francesco Lollobrigida.

La leader di Fdi, al suo arrivo, uscendo dalla macchina con il cellulare in mano, ai cronisti che le chiedevano se stesse leggendo la lista dei ministri, lei ha risposto che stava leggendo degli sms. Quindi, incalzata, alla domanda se tra i messaggi ci fossero anche quelli di Matteo Salvini, Meloni ha annuito sorridendo.

“Non mi risulta” che ci sia un veto sull’approdo di Matteo Salvini al Viminale, “comunque adesso stiamo andando a questa riunione per capire il quadro. Poi sarà Giorgia Meloni, quando riterrà, a informarvi”, aveva detto il deputato di FdI Fabio Rampelli, rispondendo ai giornalisti prima di entrare nella sede del partito. “Polemiche? Non so dove siano queste polemiche sinceramente, ci sono tre partiti che devono comporre un governo, è normale che discutano anzi mi pare che le cose stiano andando benissimo, perché non c’è proprio alcuna polemica”, ha aggiunto Rampelli, e a chi gli domandava della “lista della spesa” della Lega sui ministeri ha replicato: “Tutti hanno una lista della spesa, non credo che questo possa essere rappresentato come un problema. Hanno dato delle indicazioni su cui si discuterà. Nervosismo non c’è – ha aggiunto -, l’attenzione legittima del circuito mediatico crea molto più nervosismo di quanto ce ne sia nella realtà”.

Rampelli: ‘Non mi risultano veti su Salvini al Viminale’

“Stiamo parlando della fase storica in cui versano l’Italia e il mondo e ragionando sulla grande responsabilità –  ha detto il capogruppo alla Camera di FdI, Francesco Lollobrigida, sull’andamento dell’esecutivo nazionale del partito – che potremmo trovarci da qui a poco a incarnare in prima persona con Giorgia Meloni. Se questo sarà, cercheremo con disciplina e responsabilità di condurre l’Italia fuori da le situazioni nelle quali i nostri cittadini e le nostre imprese si stanno trovando”. A chi gli domandava se si stia discutendo della lista di ministeri indicata dalla Lega, Lollobrigida ha replicato che “no, non è questa la sede: Giorgia Meloni, nel caso in cui sarà incaricata dal presidente Mattarella di formare un governo, ragionerà nel dettaglio delle persone migliori che possono occupare ruoli di responsabilità e che possano lavorare al meglio per rispondere immediatamente alle esigenze degli italiani e poi in termini strategici, e a come rilanciare la nostra nazione”.

Lollobrigida: ‘Meloni ragionera’ su ministeri se incaricata da Mattarella’

Gestisci il consenso ai cookie

Per fornire le migliori esperienze, utilizziamo tecnologie come i cookie per archiviare e/o accedere alle informazioni del dispositivo. Il consenso a queste tecnologie ci consentirà di elaborare dati come il comportamento di navigazione o ID univoci su questo sito. Il mancato consenso o la revoca del consenso può influire negativamente su determinate caratteristiche e funzioni.

Funzionale

Sempre attivo
L'archiviazione tecnica o l'accesso sono strettamente necessari al fine legittimo di consentire l'uso di un servizio specifico esplicitamente richiesto dall'abbonato o dall'utente, o al solo scopo di effettuare la trasmissione di una comunicazione su una rete di comunicazione elettronica.

Statistiche

L'archiviazione tecnica o l'accesso che viene utilizzato esclusivamente per scopi statistici. L'archiviazione tecnica o l'accesso che viene utilizzato esclusivamente per scopi statistici anonimi. Senza un mandato di comparizione, una conformità volontaria da parte del vostro Fornitore di Servizi Internet, o ulteriori registrazioni da parte di terzi, le informazioni memorizzate o recuperate per questo scopo da sole non possono di solito essere utilizzate per l'identificazione.

Marketing

L'archiviazione tecnica o l'accesso sono necessari per creare profili di utenti per inviare pubblicità, o per tracciare l'utente su un sito web o su diversi siti web per scopi di marketing simili.