Vai al contenuto

Pd, su Mosca Salvini chiarisca a Camere e Draghi

Nuovo attacco del Pd a Salvini sul viaggio a Mosca. I responsabili Sicurezza ed Esteri, Borghi e Quartapelle, parlano di “scenario inquietante” e chiedono al leader leghista di chiarire “al Presidente del Consiglio, al Parlamento e agli italiani la natura della propria iniziativa”. Il leader del M5s Conte ribadisce: “solo il governo è legittimato”. Dura la replica di Salvini: “Il Pd riesce a far polemica perfino sulla ricerca della pace”. Letta apre alle primarie con il M5s per il candidato a governatore in Sicilia.

“È profondamente inquietante lo scenario che si apre sulla visita di Salvini a Mosca, dopo le interviste concesse dall’organizzatore, Antonio Capuano, che non lavora a nessun titolo formale nello staff di Salvini, né ha incarichi di natura pubblica, ma ha una consulenza con l’ambasciata russa”. Lo dichiarano in una nota Enrico Borghi e Lia Quartapelle, rispettivamente responsabile Sicurezza ed Esteri del Pd. “In tutti i casi, il buon nome dell’Italia e del suo governo non possono essere offuscati: Salvini chiarisca al Presidente del Consiglio, al Parlamento e agli italiani la natura della propria iniziativa”.

“Ho letto l’intervista del diplomatico di Salvini, che lavora contestualmente per l’ambasciata russa: mi chiedo come si fa a fare politica in una dinamica fuori qualunque regola”, ha detto Enrico Letta a Messina per appoggiare il candidato sindaco Franco De Domenico. “Questa maggioranza – prosegue – con la quale sosteniamo il governo è unica e irripetibile: non andremo mai piu’ al governo con le destre”.

“Sono delle proposte suggestive, però bisogna muoversi di concerto col governo. Sono questioni di portata mondiale, quindi ciascuno deve dare il suo contributo, ma all’interno di percorsi che sono molto molto complicati”. Il ministro dello Sviluppo economico Giancarlo Giorgetti ha risposto così, a margine dell’assemblea degli industriali di Parma, a chi gli chiedeva un commento sul proposito di Salvini di andare in Russia.

“Abbiamo cominciato una discussione molto produttiva sul tema del metodo di scelta del candidato a presidente della Regione – ha poi detto Letta a Messina -. Per noi le primarie e questa forma di coinvolgimento e di apertura ai cittadini siciliani è il modo migliore per scegliere un candidato che sia vincente a livello regionale, lo faremo tutti insieme”. “Dalla Sicilia – ha aggiunto – viene e verrà un grande messaggio di unità a livello nazionale per i progressisti. Alle regionali noi costruiamo una coalizione larga sul modello di quella di Messina. Vinceremo regionali e saremo più forti in vista delle nazionali”. 

Gestisci il consenso ai cookie

Per fornire le migliori esperienze, utilizziamo tecnologie come i cookie per archiviare e/o accedere alle informazioni del dispositivo. Il consenso a queste tecnologie ci consentirà di elaborare dati come il comportamento di navigazione o ID univoci su questo sito. Il mancato consenso o la revoca del consenso può influire negativamente su determinate caratteristiche e funzioni.

Funzionale

Sempre attivo
L'archiviazione tecnica o l'accesso sono strettamente necessari al fine legittimo di consentire l'uso di un servizio specifico esplicitamente richiesto dall'abbonato o dall'utente, o al solo scopo di effettuare la trasmissione di una comunicazione su una rete di comunicazione elettronica.

Statistiche

L'archiviazione tecnica o l'accesso che viene utilizzato esclusivamente per scopi statistici. L'archiviazione tecnica o l'accesso che viene utilizzato esclusivamente per scopi statistici anonimi. Senza un mandato di comparizione, una conformità volontaria da parte del vostro Fornitore di Servizi Internet, o ulteriori registrazioni da parte di terzi, le informazioni memorizzate o recuperate per questo scopo da sole non possono di solito essere utilizzate per l'identificazione.

Marketing

L'archiviazione tecnica o l'accesso sono necessari per creare profili di utenti per inviare pubblicità, o per tracciare l'utente su un sito web o su diversi siti web per scopi di marketing simili.